MeteoFoligno

la Meteorologia in Valle Umbra

VAI AL BOLLETTINO

IL BOLLETTINO METEO

sempre aggiornato

24/09/2022
 
WEEKEND ED INIZIO SETTIMANA PROSSIMA FORTEMENTE PERTURBATI: PIOGGE ESTESE E POSSIBILI NUBIFRAGI ANCHE SULLA NOSTRA REGIONE.
Volge al termine la fase anticiclonica a carattere fresco che ha dominato sulla Penisola per tutta la settimana corrente sotto i colpi della prima perturbazione prettamente autunnale della stagione.
 
Nelle prossime ore l'avanzamento del fronte perturbato con moto ovest-est coinvolgerà fgra parte delle regioni del nord e della Toscana e gradualmente si abbasserà di latitudine coinvolgendo le restanti aree del centro e la Campania.
Sarà necessario porre attenzione alla violenza e alla persistenza delle precipitazioni, che in alcuni settori potranno assumere carattere alluvionale; le caratteristiche di tale peggioramento saranno simili a quelle del precedente, con quelli che in gergo tecnico si chiamamo sistemi temporaleschi a V o V-Shaped.
I settori più esposti a tale rischio, stando alle attuali proiezioni modellistiche, sono quelli compresi tra l'alto Lazio e l'Umbria meridionale, ma in special modo saranno da attenzione le aree del frusinate e del nord campano.
Sul nostro territorio le piogge saranno potenzialmente abbondanti, ma difficilmente si andrà su valori preoccupanti, anche se le diverse proiezioni dei modelli lasciano comunque alcune riserve che si scioglieranno solo in fase di nowcasting.
 
Il profilo termico risulterà in aumento rispetto ai valori dei giorni precedenti grazie all'incalzare delle correnti meridionali.
 
SABATO 24 SETTEMBRE ⛅🌦️
Aumento progressivo della nuvolosità nel corso del pomeriggio con piogge dapprima nel nord della regione poi in abbassamento di latitudine, con folignate coinvolto entro il tardo pomeriggio/prima serata.
 
TEMPERATURE: in aumento
VENTI: moderati di Ostro/Scirocco
 
DOMENICA 25 SETTEMBRE 🌧️🌩️⚠️
Giornata da allerta della protezione civile in diverse zone italiane. Sul nostro territorio piogge consistenti in nottata e al primo mattino, segue poi una giornata caratterizzata da rovesci intermittenti alternati a pause asciutte. Precipitazioni più consistenti sul sud regionale e in altre aree del centro-sud italiano, con rischio di locali situazioni alluvionali.
 
TEMPERATURE: Minime in aumento, Massime stazionarie
VENTI: Deboli-moderati da sud/sudovest
AVVISI: PRESTARE ATTENZIONE E INFORMARSI ACCURATAMENTE PRIMA DI METTERSI ALLA GUIDA VERSO AREE A RISCHIO
 
LUNEDÌ 26 SETTEMBRE 🌦️
Giornata caratterizzata da piogge e rovesci intermittenti, localmente anche di forte intensità.
 
TEMPERATURE: In calo
VENTI: Deboli-moderati da sud-ovest
 
Nelle immagini la situazione barica sull'Europa nella giornata di domani, le piogge previste dal modello a scala locale di ECMWF, con 50/60 millimetri previsti in 24 ore sull'Umbria centrale e addirittura picchi sopra i 200 millimetri tra Lazio e Campania (FIG. 2) e infine le aree a maggior rischio di intense precipitazioni cerchiate in rosso. (FIG. 3)